Creiamo con la carta ed il cartoncino

Pubblicato: Giovedì, 02 Ottobre 2014
Tra qualche giorno entriamo ufficialmente in estate, anche se, a dire la verita', e' un po che il caldo si fa sentire. Le giornate si sono allungate, la scuola e' praticamente finita e noi, dopo lunghe ore trascorse in casa a studiare, abbiamo solo voglia di mettere da parte, almeno per un po, i libri scolastici. Ci sentiamo pieni di energie e voglia di fare. E allora perche' non utilizzare questa rinnovata forza per dare sfogo alla nostra fantasia?
Il ventaglio di carta!
Provate a pensare... All'estate e' ovvio associare il grande caldo che caratterizza le giornate. Con ventilatori e condizionatori d'aria si cerca in ogni modo di porvi rimedio, ma anche voi nel vostro piccolo potete pensare di costruirvi lo strumento che da sempre, ancora prima dei moderni climatizzatori, ha aiutato le vostre nonne a mitigare il grande caldo estivo: il ventaglio. Con un po di pazienza potete costruire uno davvero originale. Mettetevi all'opera!
Materiale necessario:
1 foglio f.to A3, colori, spillatrice, lana colorata ;

Realizzazione:
Prendete il foglio e disegnatevi dei soggetti colorati, uno diverso dall'altro o tutti uguali. I disegni devono essere effettuati da entrambe le parti del foglio. Potete anche fare delle fotocopie di prestampati raffiguranti fiori o frutti, ad esempio, ma certamente sara' piu originale un ventaglio completamente realizzato da voi.

 
 
 
 
 
Una volta terminati i disegni, piegate a fisarmonica il foglio, stando attenti a realizzare piegature della stessa dimensione. Questo particolare non e' da sottovalutare: il risultato sarebbe poco armonico se voi non lo prendeste in considerazione.

 
 
 
 
 
 
 
Dopo aver piegato il foglio al centro, spillate o incollate le due parti in modo che il foglio diventi un unico pezzo. Forse utilizzando la spillatrice il ventaglio sara' piu resistente, ma una colla di una buona qualita' rendera' il lavoro esteticamente migliore.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Spillate a questo punto la parte inferiore del ventaglio, ma non troppo in basso: dovete cercare di spillare il foglio, in modo che rimanga un piccolo foro, all'interno del quale farete passare dei fili di lana colorata.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Con la lana colorata, create una lunga treccia, che diventera' la nappa del ventaglio. A questo punto il vostro piccolo regalo e' pronto. Potete essere sicuri che sara' davvero un sollievo per le calde giornate estive.

 
 
 
 
 
 
 
 
Il Quadretto animato
Ma un modo divertente e senz'altro piu movimentato per risolvere il problema del caldo e' un bel tuffo in mare. Mica male giocare con gli amici tra le onde del mare, ma non sempre e' possibile, soprattutto per chi abita in citta'. Ma si puo sempre immaginare di essere in spiaggia, sotto il sole che batte...magari grazie a un semplice quadretto che potrete costruire voi e animare come volete.
Materiale necessario:
cartoncino A4 bianco, celeste, azzurro, rosso, giallo, grigio; una riga, un taglierino, una stecca da gelato, colla ;

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Realizzazione:
Prendete il cartoncino bianco, posizionatelo verticalmente e piegatelo in due. In una delle due parti esterne, cosi ottenute, disegnate una cornice, stando attenti a distanziarvi da tutti e quattro i bordi di un centimetro.

 
 
 
 
 
Riaprite il foglio e incidete cn un taglierino la cornice, eliminando cosi la parte interna. Ricordatevi di aprire il foglio prima di passare con il taglierino, altrimenti otterrete due finestre anziche' una.

 
 
 
 
 
 
Dopo aver richiuso il foglio, ricavate dal cartoncino celeste e da quello azzurro delle piccole onde che sovrapporrete, con la colla, alla base della cornice, alternando i colori. Otterrete cosi il mare con un bell'effetto cromatico.

 
 
 
 
 
 
 
 
Con il cartoncino rosso o giallo create, invece, il sole, che incollerete all'interno della finestra, in alto a sinistra. Alla stessa maniera ricavate dal cartoncino nero le rondini, che voleranno nella parte superiore della finestra.

 
 
 
 
 
 
Create poi la barchetta, utilizzando il cartoncino del colore che preferite, ma questa volta dovrete realizzare nella parte inferiore del disegno un bordino di almeno un centimetro che piegherete dietro al disegno.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dopo esservi procurati la stecca da gelato, incollatela orizzontalmente al bordino piegato della barchetta. E avrete cosi ottenuto una piccola imbarcazione che potrete facilmente muovere.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Siamo ora arrivati agli esseri viventi che popolano il mare: i pesci. Potete scegliere di creare una balena, un delfino o uno squalo, che comunque ricaverete dal cartoncino grigio. Anche il pesce avra' il bordino e verra' poi incollato a un'altra stecca da gelato.

 
 
 
 
 
 
 
A questo punto aprite leggermente il foglio, in modo che riesca a stare dritto su un piano. Dal lato destro potete inserire la barchetta che galleggia sull'acqua, mentre da quello sinistro il pesce che guizza tra le onde.

 
 
 
Ora non vi rimane che pensare a una storia e dare vita, perche' no, a una vera e propria rappresentazione. Non dimenticatevi che il pesce puo diventare un'altra barchetta e la barchetta un altro pesce. Tutto e' nelle mani della vostra fantasia!
Share
Visite: 1261

Iscriviti alla Newsletter!